menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(Burioni / Ansa)

(Burioni / Ansa)

Coronavirus, il virologo Burioni: "Andate sereni al ristorante cinese"

Il noto medico: "Per ora l'unico modo per prevenire è identificare il virus e isolare la persona malata. Ma non si trasmette attraverso il cibo"

Secondo il virologo Roberto Burioni "i cinesi in Italia sono esposti come tutti gli altri al pericolo di contrarre il virus. Per impedire che l'infezione si propaghi", spiega Burioni intervistato dalla Stampa, "l'unico modo è identificare al più presto chi ha avuto contatti stretti con la persona contaminata e tenerla in isolamento e sotto osservazione fino all'esito negativo del test". Questo coronavirus, "è piuttosto contagioso, pur avendo un tasso di mortalità del 3%, piu' basso della Sars che era del 10%".

Il decalogo dell'ospedale Bambino Gesù

Il consiglio che offre Burioni è di "lavare spesso e bene le mani. La trasmissione avviene sempre per via respiratoria e mai attraverso il cibo, anche se crudo" dice il virologo che invita tutti ad andare "serenamente al ristorante cinese" e a vaccinarsi anche contro l'influenza "non perché immunizzi anche dal coronavirus, ma per il fatto che proteggendoci dall'influenza, che dà sintomi simili, il vaccino consente di non generare confusione". Ieri i test sono arrivati anche al Cotugno di Napoli. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dramma a Sanremo: morta la mamma del maestro Campagnoli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento