rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca

"Siamo di Napoli Servizi, dobbiamo fare controlli": nuova truffa negli alloggi popolari

Una nuova truffa è in atto negli alloggi popolari napoletani. Si presentano alla porta chiedendo di entrare per effettuare verifiche per conto di Napoli Servizi. Ma l'azienda smentisce

"Siamo della Napoli Servizi, dobbiamo fare delle verifiche": sarebbe questa la frase utilizzata da alcuni truffatori che gravitano tra le abitazioni degli alloggi popolari napoletani. I millantatori chiedono di entrare nelle case per "verifiche e controlli amministrativi" ma si tratta di una truffa, confermata anche dalla Napoli Servizi che infatti invita a "non aprire a nessuno". Di seguito il comunicato di Napoli Servizi. 

"Ci sono giunte segnalazioni da parte di alcuni utenti degli alloggi ERP della presenza di alcuni individui sconosciuti che si aggirano nei pressi delle abitazioni comunali qualificandosi come dipendenti della Società Napoli Servizi S.p.A. e chiedendo di entrare in casa per effettuare verifiche e controlli amministrativi. Attenzione, si tratta di una truffa. La società Napoli Servizi avvisa tutti gli utenti di fare attenzione e di non aprire e non fare entrare in casa nessun soggetto che si qualificasse come dipendente della società. Eventuali verifiche amministrative non sono svolte in alcun modo presso le abitazioni degli utenti. Qualora si verificassero tali episodi invitiamo gli utenti a contattare le forze dell’ordine e a segnalarli alla Napoli Servizi al numero 081.19811900. L’azienda sta già provvedendo a segnalare l’accaduto alle autorità competenti inviando un esposto contro ignoti alla Procura della Repubblica".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Siamo di Napoli Servizi, dobbiamo fare controlli": nuova truffa negli alloggi popolari

NapoliToday è in caricamento