Coronavirus, a Torre del Greco due nuovi casi: "Positivo anche un ventenne"

Lo rende noto il sindaco Palomba: "Ci sono anche due pazienti guariti". Stabile a 29 il numero di positivi al Covid nella cittadina vesuviana

Sono due i nuovi casi di contagio da Covid-19 registrate a Torre del Greco dal Centro operativo comunale al termine del consueto aggiornamento. Il dato dell'Asl Napoli 3 Sud e dell'Unità di crisi regionale è diramato dal sindaco della cittadina vesuviana Giovanni Palomba. Il risvolto positivo è che ci sono anche due guarigioni ufficializzate, che rendono sostanzialmente inalterato il bilancio. I due nuovi casi sono  ''un cinquantasettenne e un ventiduenne, attualmente in isolamento domiciliare''.

Stabile, dunque, a 29 il numero di casi certificati a Torre del Greco: un solo paziente è ricoverato in ospedale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuole chiuse, divieti e limitazioni per feste e cerimonie: tutte le decisioni di De Luca

  • Boom di contagi in Campania, nuova ordinanza di De Luca: scuole chiuse e restrizioni sociali

  • Orrore in ospedale, per una sigaretta aggredisce un uomo e gli cava gli occhi

  • Mascherine chirurgiche Made in Italy: ecco dove acquistarle scontate

  • Dieta alcalina: come perdere peso e migliorare la salute in 7 giorni

  • Coronavirus, la nuova ordinanza del Presidente De Luca: gli orari previsti per le attività

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento