Torre del Greco, otto nuovi contagiati. Posti letto Covid al Maresca

Di questi due sono stati costretti al ricovero ospedaliero

Ci sono otto nuovi contagi da Covid-19 a Torre del Greco. A riportarlo è stato il sindaco della città vesuviana, Giovanni Palomba, al termine del confronto telefonico avvenuto al Centro operativo comunale con i vertici dell'Asl Napoli 3 Sud e l'unità di crisi regionale.

Degli otto, due sono stati costretti al ricovero ospedaliero, mentre i restanti sei sono in forma asintomatica e dunque sono stati posti in isolamento domiciliare. Due persone precedentemente risultate positive al tampone sono intanto guariti: il numero delle persone di Torre del Greco attualmente positive è quindi salito a quota 51, con cinque ospedalizzati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Posti letto Covid, novità per il Maresca

Intanto ieri è avvenuto un incontro all'ospedale torrese Maresca: ha fruttato un documento approntato dal direttore sanitario dell'ospedale e del direttore del dipartimento chirurgico della Napoli 3 Sud, ed approvato dalla direzione generale dell'Asl guidata da Gennaro Sosto. Si tratta dell'impegno ad attivare immediatamente nel nosocomio 28 posti letto per i casi di Covid-19, con altri 15 attivabili a stretto giro. Inoltre si predispone la prosecuzione in piena sicurezza dell'assistenza chirurgica, oncologica e di screening per gli altri pazienti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' lockdown, De Luca: "Chiudo tutto già ora in Campania. Siamo a un passo dalla tragedia"

  • Divieto di spostamento tra province in Campania e zona rossa: ecco l'ordinanza n.82

  • Coronavirus, la nuova ordinanza del Presidente De Luca: gli orari previsti per le attività

  • In duemila protestano sotto la sede della Regione e violano il coprifuoco: scontri con le forze dell'ordine

  • Mascherine chirurgiche Made in Italy e KN95: ecco dove acquistarle scontate

  • Stop agli spostamenti interprovinciali (non giustificati), torna l'autocertificazione: la nuova ordinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento