Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Casola di napoli

Coronavirus, un interno paese nel napoletano si sottoporrà ai test

Test anche per individuare l'epatite C

Un intero paese dei Monti Lattari, Casola di Napoli, che conta 3.900 abitanti, sarà il primo paese campano libero da epatite C e tra i più monitorati a livello nazionale per la lotta al Covid.

L'iniziativa, ''Stop Covid - Zero epatite C'', messa a punto dall'Associazione EpaC in collaborazione con l'Asl Napoli 3 Sud, il comune di Casola e Astra onlus (trapiantati di fegato) è partita oggi con i test per Covid 19 ed epatite C su tutti i 3.900 abitanti. I test, che consentiranno di individuare gli anticorpi anti-HCV e gli anticorpi (IgG-IgM) anti Sars-Cov2  saranno eseguiti in 15 giorni. Con la stessa puntura si prenderanno due gocce di sangue.

La mappatura della popolazione è molto importante per valutare il ruolo dei pazienti asintomatici del virus.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, un interno paese nel napoletano si sottoporrà ai test

NapoliToday è in caricamento