Covid-19, Mugnano: al Comune termoscanner per misurare la temperatura a dipendenti e utenti

Il sindaco Sarnataro: "Tuteliamo la salute dei lavoratori e dell'utenza"

Covid-19, al Comune di Mugnano i termo scanner per misurare la temperatura a dipendenti e utenti. 

L'acquisto è stato predisposto dal sindaco Luigi Sarnataro, coadiuvato dalla Task Force per l'emergenza. I thermometer, entrati in funzione già nella giornata di venerdì, saranno utilizzati quotidianamente per misurare la temperatura corporea a tutti i cittadini che si recano negli uffici. 

"Chi dovesse avere una temperatura maggiore a 37, 5 non potrà accedere alla casa comunale - sottolinea l'assessore al personale Vincenzo Massarelli -  Tutti i dipendenti sono dotati di mascherina e visiera protettiva. In tutti gli uffici e corridoi, inoltre, sono stati posizionati dispenser di igienizzante per le mani e barriere protettive in plexiglass sulle scrivanie. Abbiamo anche installato la cartellonistica per ricordare le regole igienico sanitarie da seguire. Tutte misure adottate, di concerto anche con i sindacati, per una prossima riapertura del Comune al pubblico"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Soddisfatto il primo cittadino Luigi Sarnataro: "In questo modo tuteliamo la salute dei lavoratori e dell'utenza, cosa che è fondamentale per noi. Anche se il numero dei contagi in Campania è al minimo, non bisogna abbassare la guardia e dobbiamo continuare a porre in essere tutte le iniziative per evitare un'eventuale diffusione del virus. A breve, dopo il lavoro fatto, potremo nuovamente aprire il Municipio al pubblico almeno due giorni a settimana".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva la nuova ordinanza regionale: coprifuoco e divieto di mobilità fra province

  • E' lockdown, De Luca: "Chiudo tutto già ora in Campania. Siamo a un passo dalla tragedia"

  • In duemila protestano sotto la sede della Regione e violano il coprifuoco: scontri con le forze dell'ordine

  • Protesta Whirlpool, operai bloccano l'imbocco dell'A3: auto incolonnate

  • Nuova ordinanza di De Luca: confermato il coprifuoco e stop all'asporto

  • SuperEnalotto da capogiro a Bacoli, vincita da mezzo milione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento