Covid al Teatro San Carlo, 10 positivi

Sospese le attività. Tra dieci giorni in programma un nuovo controllo

Al Teatro San Carlo di Napoli, tra artisti e dipendenti, sono emersi 10 casi confermati di Covid-19.
I casi di positività sono stati riscontrati durante i controlli che vengono eseguiti ogni 15 giorni su tutto il personale del teatro tramite tampone.

Al momento, in via cautelativa, all'interno del San Carlo è stata sospesa l'attività lavorativa, prove comprese.
Tra dieci giorni ci sarà un nuovo controllo di tutti i lavoratori.

"Nessun focolaio al Teatro San Carlo, solo 10 casi, di cui due segnalazioni da nostri dipendenti, di positività accertata a seguito delle quali la Fondazione ha attivato da subito un'operazione di screening nei settori colpiti. Da questa azione sono risultati 8 lavoratori asintomatici. Tutti regolarmente isolati", ha spiegato in serata il direttore generale Emmanuela Spedaliere.

"A seguito del Dpcm del 25 ottobre il sovrintendente ha sospeso le attività di palcoscenico per 10 giorni, il tempo necessario per riorganizzare la programmazione delle prossime settimane", ha quindi aggiunto. "Come da protocollo aziendale tutti i lavoratori 48 ore prima del rientro saranno sottoposti a tampone antigenico".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dimagrire velocemente: la dieta Kempner per perdere fino a 20 chili in un mese

  • Il rider rapinato è ancora senza lavoro: rifiutate due offerte

  • Reddito di Cittadinanza, in 24 trovano lavoro: ecco cosa faranno

  • Coronavirus, Campania zona gialla da lunedì 18 gennaio: l'indice Rt è inferiore a 1

  • Campania zona gialla, ristoranti e bar con servizio al tavolo e al via i saldi invernali

  • Acqua, bicarbonato e limone: benefici e controindicazioni

Torna su
NapoliToday è in caricamento