Coronavirus, il sindaco di Somma Vesuviana: "Quarantena per chi sta ancora arrivando in stazione dal nord"

Secondo caso di positività al Covid-19 per il paese vesuviano. L'appello del sindaco:"No alle cene con amici e spesa da non fare tutti i giorni"

Il Coronavirus non risparmia Somma Vesuviana. Registrato ieri il secondo caso nel paese vesuviano, a fronte di 400 positivi in tutta la Campania fino al 15 marzo.

Il sindaco di Somma Vesuviana, Salvatore Di Sarno ha lanciato un appello ai propri concittadini che stanno tornando anche in queste ore dalle città del nord: "So di gente con le valige che arriva alla stazione. Chi viene dalle zone critiche deve mettersi in quarantena. C’è il secondo caso di Coronavirus a Somma Vesuviana. Dobbiamo stare a casa. C’è gente che addirittura si reca a casa di amici a cena per stare insieme. Non si può e non si deve fare. Anche la spesa, dovete farla non giorno per giorno ma dovete fare la spesa di tutta la settimana o anche per due settimane. All’interno dei parchi o dei condomini, ci sono famiglie che si riuniscono con altre famiglie. Mi dicono anche di gente che arriva con le valigie alla stazione e si fa venire a prendere con le macchine. Ora basta. Adesso ci saranno misure ancora piu’ restrittive su tutto il territorio comunale”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sindaco promette anche tollerana zero per i datori di lavoro che non tutelano i propri operatori a livello di sicurezza, non fornendo i Dpi adeguati alla loro sicurezza personale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca rilancia la movida: "Cinema all'aperto e musica nei locali: apriamo tutto"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

  • Grave lutto nel mondo dell'imprenditoria: addio al noto designer Roberto Faraone Mennella

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

Torna su
NapoliToday è in caricamento