Covid a Somma Vesuviana, i casi salgono a 24. Il sindaco: "Possibili nuove misure restrittive"

Salvatore Di Somma fa il punto sulla situazione nella cittadina vesuviana

Ansa

Ventiquattro positivi, sette in più nelle ultime 24 ore. È il bilancio della pandemia da Covid-19 a Somma Vesuviana. È il sindaco Salvatore Di Sarno nel suo consueto bollettino sulla situazione cittadina, a spiegare lo sviluppo dell'emergenza. "I casi aumentano ancora a Somma Vesuviana – sono le parole di Di Sarno – Ad oggi i positivi sono 24 e le persone in isolamento 41, mentre fino alla giornata di ieri avevamo 17 positivi. Stiamo valutando eventuali misure più severe in città".

Di Somma ricorda che "dalle ore 18 c’è obbligo della mascherina all’aria aperta per tutte le persone che si recano in piazza o in slarghi". "L’invito – prosegue il primo cittadino vesuviano – è quello di rispettare rigorosamente le norme di sicurezza e dunque: mascherine sempre obbligatorie negli ambienti chiusi, per tutti. All’aperto bisogna ugualmente indossare la mascherina quando ci si passeggia in piazza o in slarghi e comunque in zone dove non è garantito il distanziamento, igienizzare spesso le mani. Non possiamo parlare in modo ravvicinato senza indossare la mascherina".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tornando alle misure restrittive allo studio, il sindaco sottolinea che comunque non c'è "intenzione andare a penalizzare il tessuto economico della città che è già sofferente a causa della stessa pandemia”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' lockdown, De Luca: "Chiudo tutto già ora in Campania. Siamo a un passo dalla tragedia"

  • Divieto di spostamento tra province in Campania e zona rossa: ecco l'ordinanza n.82

  • Coronavirus, la nuova ordinanza del Presidente De Luca: gli orari previsti per le attività

  • In duemila protestano sotto la sede della Regione e violano il coprifuoco: scontri con le forze dell'ordine

  • Mascherine chirurgiche Made in Italy e KN95: ecco dove acquistarle scontate

  • Stop agli spostamenti interprovinciali (non giustificati), torna l'autocertificazione: la nuova ordinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento