Coronavirus, Monte di Procida: screening della cittadinanza con i test rapidi

Al via nei prossimi giorni: si partirà dalle categorie più esposte, al momento quelle relative all'ambito sanitario, per poi passare alle altre

A Monte di Procida nei prossimi giorni partirà lo screening della cittadinanza attraverso i test rapidi per covid-19, si partirà dalle categorie più esposte, al momento quelle relative all'ambito sanitario, per poi passare alle altre.

Il Sindaco Giuseppe Pugliese, sul punto dichiara: "Grazie alla collaborazione con i medici di base del territorio e l’Asl Napoli 2, nei prossimi giorni partirà uno screening della cittadinanza con test rapidi per Covid-19. Naturalmente inizieremo dalle categorie più esposte, medici, paramedici ed operatori sanitari, poi, insieme, valuteremo con quali categorie proseguire. Non è stato facile reperire questi test, ma ci siamo riusciti. Ieri sono stati consegnati al Dott. Filippo Bove responsabile della A.F.T. della medicina di base i primi 60 test e presto ne arriveranno altri. Sono test con un alto livello di affidabilità ed un margine di errore minimo. 
Verranno eseguiti esclusivamente da personale medico, coordinandoci con l’Asl Napoli 2 Nord e rimettendoci alle loro direttive.

I test rapidi che saranno eseguiti a Monte di Procida saranno capaci di rintracciare in 15 minuti - attraverso una goccia di sangue da prelevare sul polpastrello - gli anticorpi al coronavirus e accertare di fatto il contagio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il nostro obiettivo è quello di contenere il diffondersi del contagio virale ed isolare i soggetti positivi attraverso il periodo di quarantena, garantendo, in tal modo, la tempestiva e necessaria assistenza medica per chi è affetto dal Covid-19.
Stiamo facendo il possibile e anche l’impossibile per tutelare la salute di tutti. Teniamo duro, amici. Alla fine vinceremo noi"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuole chiuse, divieti e limitazioni per feste e cerimonie: tutte le decisioni di De Luca

  • Coronavirus, la nuova ordinanza del Presidente De Luca: gli orari previsti per le attività

  • Boom di contagi in Campania, nuova ordinanza di De Luca: scuole chiuse e restrizioni sociali

  • Orrore in ospedale, per una sigaretta aggredisce un uomo e gli cava gli occhi

  • Mascherine chirurgiche Made in Italy: ecco dove acquistarle scontate

  • Scende dall'auto e si lancia nel vuoto dal ponte dei suicidi: muore 71enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento