Buone notizie dallo Scrajo terme: tutti negativi i tamponi sui lavoratori dello staff

Nella nota e apprezzata struttura per ricevimenti era risultato positivo il testimone di nozze di un matrimonio

Vista dallo Scrajo (Foto di Di Vuolo)

Sono negativi i tamponi effettuati su tutti i lavoratori dello staff dello Scrajo terme di Vico Equense, resisi necessari dopo che la struttura aveva ospitato un matrimonio il 19 agosto nel quale aveva partecipato una persona poi risultata positiva al Coronavirus (un testimone di nozze).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La nota dello Scrajo terme

“Vi comunichiamo che lo Scrajo è stato chiuso per soli tre giorni, per scelta etica, senso civico e morale nei confronti di tutti e perché comunque si doveva ottemperare alla quarantena obbligatoria precauzionale. Pertanto i tamponi del personale tutto sono risultati negativi”. La festa di nozze, alla quale hanno partecipato circa 70 persone, si è tenuta lo scorso 19 agosto. Qualche giorno dopo gli sposi, entrambi di Vico Equense, scoprono che il loro testimone, il fratello della sposa, è positivo. Immediata l’attivazione dei protocolli di sicurezza: test a tutti gli invitati, ai dipendenti della struttura, ai musicisti e a quanti quella sera sono entrati in contatto con il 30enne positivo. Ed anche al sacerdote che ha celebrato la funzione in chiesa". scrive su Facebook lo chef del ristorante Danilo Di Vuolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' lockdown, De Luca: "Chiudo tutto già ora in Campania. Siamo a un passo dalla tragedia"

  • Divieto di spostamento tra province in Campania e zona rossa: ecco l'ordinanza n.82

  • In duemila protestano sotto la sede della Regione e violano il coprifuoco: scontri con le forze dell'ordine

  • Coronavirus, la nuova ordinanza del Presidente De Luca: gli orari previsti per le attività

  • Mascherine chirurgiche Made in Italy e KN95: ecco dove acquistarle scontate

  • Stop agli spostamenti interprovinciali (non giustificati), torna l'autocertificazione: la nuova ordinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento