Coronavirus, a Napoli 38 positivi in più negli ultimi giorni

Cinque persone guariti dall'ultimo rilevamento. Crescono i ricoverati

Sono preoccupanti i dati diffusi dal Comune di Napoli sulla situazione del contagio in città. Dallo scorso martedì, data dell'ultimo bollettino, sono 38 i nuovi positivi riscontrati in città. Attualmente i positivi in città sono 154 e dall'inizio dell'epidemia sono stati riscontrati 1.186 casi. Un incremento di casi frenato solo in parte dalla guarigione di cinque persone negli ultimi tre giorni, facendo arrivare il dato a 889. Aumenta di sei unità anche il numero dei positivi ricoverati in ospedale, al momento sono 29, con due persone in terapia intensiva, una in più rispetto a martedì. L'unico dato positivo è il numero di decessi in città che resta fermo a 143. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Divieto di spostamento tra province in Campania e zona rossa: ecco l'ordinanza n.82

  • Coronavirus, la nuova ordinanza del Presidente De Luca: gli orari previsti per le attività

  • Orrore in ospedale, per una sigaretta aggredisce un uomo e gli cava gli occhi

  • Mascherine chirurgiche Made in Italy e KN95: ecco dove acquistarle scontate

  • Stop agli spostamenti interprovinciali (non giustificati), torna l'autocertificazione: la nuova ordinanza

  • Scende dall'auto e si lancia nel vuoto dal ponte dei suicidi: muore 71enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento