rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Cronaca

Federfarma Napoli: "Mascherine a costi più bassi per la Fase2"

L'associazione di categoria: "Acquistato un grosso numero di dispositivi così da garantire un minor prezzo. Adesso tocca allo Stato, che può ridurre l'Iva al 4 per cento su questo prodotto"

Dal 4 maggio saranno obbligatorie per tutti. Sono l'indiscusso simbolo dell'emergenza sanitaria. Le mascherine sono state desiderate, odiate, pagate oro. Con l'arrivo della fase l'approvvigionamento e il costo di questo dispositivo diventano temi ancora più importanti. Federfarma Napoli, l’associazione sindacale che raggruppa le farmacie, è intervenuta cercando di 'calmierare' i prezzi sul mercato. Duecentomila mascherine sono state acquistate e distribuite alle farmacie aderenti, potnto così ottenere un costo più basso di quello prospettato finora. I napoletani troveranno le mascherine chirurgiche al prezzo di 1,30 euro invece che 1,5-2 euro e le mascherine modello FFP2 al prezzo a 4,90 euro, rispetto al costo di 6-8 euro.

“Abbiamo acquistato alcune centinaia di migliaia di mascherine - spiega Michele Di Iorio, Presidente di Federfarma Napoli - così da riuscire ad ottenere un prezzo migliore sul mercato; una sorta di Gruppo di Acquisto Solidale, il cui beneficio ricadrà sulla cittadinanza, considerato anche che Federfarma Napoli si è fatta carico di parte del costo d’acquisto”. Intanto, mentre si parla di un prezzo fisso per le mascherine a livello nazionale, come ipotizzato dal Commissario Arcuri, il Presidente di Federfarma Napoli lancia un’ulteriore provocazione: “il primo a fare affari con le mascherine è stato lo Stato - conclude Di Iorio - se pensiamo che per ogni cento milioni spesi dai cittadini in guanti e mascherine 22 sono andati alle casse pubbliche sotto forma di IVA. Fin da subito abbiamo intuito che sarebbe stato un momento di consumismo determinato dalla criticità. La speculazione che c’è stata poteva essere limitata con un passaggio immediato dell’IVA al 4%: sarebbe stato un segnale con il quale il Governo avrebbe potuto prevedere una moratoria sul prezzo delle mascherine stesse. Peccato che l’emendamento presentato in Parlamento sia caduto nel vuoto; Federfarma continuerà ad insistere su questo punto”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Federfarma Napoli: "Mascherine a costi più bassi per la Fase2"

NapoliToday è in caricamento