rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Pozzuoli

Coronavirus: decesso alla Schiana di Pozzuoli. Il paziente era stato trasferito dal Cotugno

Il sindaco Vincenzo Figliolia a Napolitoday "la mia città sta dando una risposta eccezionale. Ce la faremo!"

Emergenza Coronavirus: Pozzuoli sta dando prova di coraggio e resistenza. 6 i casi accertati in città, con la completa guarigione di un giovane, già tornato al lavoro e il decesso, pochi giorni fa di un'anziana, avvenuto in casa, al Parco degli aranci, dopo circa una settimana di sintomi influenzali. In quarantena, sotto tutela, i familiari. Non è di Pozzuoli, invece, ma era stato trasferito dal Cotugno di Napoli nell'ambito delle azioni di decongestionamento del presidio il paziente deceduto oggi all'ospedale Santa Maria delle Grazie - La Schiana. 

ll sindaco Vincenzo Figliolia non abbassa la guardia e spiega a NapoliToday: "Adesso il nostro nemico principale è il sole - spiega a NapoliToday - le famiglie e soprattutto gli anziani soffrono moltissimo a restare in casa in giornate così belle, ma dopo la fatica iniziale hanno capito e resistono. Vivo molto la mia città e posso garantire che l'80/85 per cento dei miei concittadini rispetta in pieno le norme anticontagio". 15/20 le identificazioni al giorno per violazione delle disposizioni relative agli spostamenti. La sfida è arrivare ad inizio aprile - conclude Figliolia -  alla mia gente dico: tenete duro. Ce la faremo!".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: decesso alla Schiana di Pozzuoli. Il paziente era stato trasferito dal Cotugno

NapoliToday è in caricamento