menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, l'Asl attiva altri 48 posti letto dedicati nell'Ospedale del Mare

Si procede a una rimodulazione interna per consentire l'installazione di 40 posti letto di degenza ordinaria e 8 posti letto di sub-intensiva dedicata ai pazienti affetti da Covid-19

Alla luce del crescente contagio a Napoli e in Campania, l'Asl Napoli 1 ha disposto l'attivazione di 40 posti letto di degenza ordinaria e di 8 posti letto di sub-intensiva dedicati al ricovero di pazienti positivi sintomatici nell'Ospedale del Mare. I posti letto saranno così disposti: 30 saranno nei locali del Day Surgery (attività che è sospesa per disposizione del 15 ottobre). Altri 10 posti letto sono previsti nei locali destinati all'Unità Spinale, occupati dall'Ematologia (che sarà ricollocata) e gli otto posti letto di terapia sub-intensiva andranno nei locali del Day Surgery. 

Per procedere alle rimodulazioni interne, l'Asl ha disposto l'accorpamento dei posti letto di degenza di Psichiatria nell'Unità SPDC; la riallocazione della degenza ordinaria di Ematologia nei locali della Medicina e Chirurgia d'Accettazione, la riallocazione dei posti di Day Hospital dell'Ematologia nei locali al piano terra. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento