Coronavirus, continua l'incubo: superati i 400 positivi

Un decesso e 103 guariti. Il bollettino

Nuovo bollettino sui contagi in Campania dall'unità regionale

Continuano a crescere i positivi, 401 oggi su settemila tamponi esaminati. Ci sono anche un morto, un 51enne di Qualiano (465 dall'inizio dell'epidemia) e 103 guariti. 

DATI

Positivi del giorno401

Tamponi del giorno: 7.498

Totale positivi: 13.925

Totale tamponi: 620.282

​Deceduti del giorno: 1

Totale deceduti: 465

Guariti del giorno: 103

Totale guariti: 6.418

bollettino campania-2

I dati del ministero della Salute

Sono 2.844 i nuovi positivi in Italia oggi, 27 i morti. In Campania  ad oggi registriamo 434 (+5) ricoverati con sintomi, 40 in terapia intensiva (+1), 6.568 (+341) persone in isolamento domiciliare. Sono dunque 7042 gli attualmente positivi nella nostra regione.bollettino coronavirus oggi 3 ottobre 2020-2-2-2

Situazione Covid a Napoli e Capri (dai Asl Na 1)

Dai dati diffusi dall'Asl Na 1 sono oggi 116 i positivi (114 in isolamento domiciliare e due ricoverati in ospedale) nel suo territorio di competenza (Napoli e Capri). Tra questi anche un alunno di una scuola. C'è un nuvo ricovero nella sub-intensiva dell'Ospedale del Mare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cotugno pieno

Sono tutti occupati, al momento, i posti letto del Cotugno, destinato ai pazienti covid positivi. In totale sono 130 i pazienti ricoverati di cui 16 in subintensiva e 8 in terapia intensiva (di cui 4 intubati). Nella giornata di ieri, fa sapere il direttore generale dell'Azienda dei Colli, Maurizio Di Mauro, è già stato convertito un reparto dell'ospedale: "In serata era pieno anche quello. Questo significa che la domanda di ricoveri aumenta". I ricoverati, spiega, "sono persone che presentano una patologia conclamata da Covid-19, per quanto la percentuale maggiore di contagiati è asintomatica". "Siamo pronti a una ulteriore programmazione per convertire altri reparti - aggiunge - la rete ospedaliera regionale può reggere".

CORONAVIRUS: GLI ULTIMI AGGIORNAMENTI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva la nuova ordinanza regionale: coprifuoco e divieto di mobilità fra province

  • E' lockdown, De Luca: "Chiudo tutto già ora in Campania. Siamo a un passo dalla tragedia"

  • In duemila protestano sotto la sede della Regione e violano il coprifuoco: scontri con le forze dell'ordine

  • Protesta Whirlpool, operai bloccano l'imbocco dell'A3: auto incolonnate

  • Nuova ordinanza di De Luca: confermato il coprifuoco e stop all'asporto

  • SuperEnalotto da capogiro a Bacoli, vincita da mezzo milione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento