Coronavirus, nuovo triste record di contagi: superati i duemila positivi

I contagi del 23 ottobre in Campania

"Siamo chiamati a prendere decisioni forti, definitive, efficaci. La situazione è pesante. Ogni giorno rischia di aggravarsi l'epidemia. Non c'è più un'ora di tempo da perdere. Perfino l'ordinanza di oggi è superata dai contagi. Chiesto lockdown su tutta Italia. Chiudo però prima tutto in Campania. E' giusto per noi. Chiudo tutto tranne attività industriali, agricole, agroalimentare, edilizia. Come marzo, febbraio, aprile. Blocchiamo mobilità anche tra comuni, non solo tra province. Tentiamo di difendere le attività produttive per quanto possibile. Oggi siamo ancora in tempo, situazione pesante ma non tragedia, ma siamo a un passo dalla tragedia. Non voglio vedere centinaia di bare con i morti. Oggi 2280 positivi in Campania su 15mila tamponi", spiega De Luca che anticipa così il bollettino di oggi. Un nuovo record negativo.

DIRETTA DI DE LUCA: "SITUAZIONE FUORI CONTROLLO. CHIUDIAMO TUTTO 1 MESE"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Fuga d'amore a Dubai per Tony e Tina Colombo: le foto bollenti

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Covid-19 e polmonite interstiziale, quando l’infezione colpisce i polmoni: l’intervista allo pneumologo

  • Paura a Scampia, esplosione in un appartamento: fiamme devastano abitazione

  • Il Tar boccia il ricorso contro l'ordinanza regionale: le scuole restano chiuse

Torna su
NapoliToday è in caricamento