Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Coronavirus, la mappa degli ultimi contagi: 7 nel nolano e 4 a Napoli Nord

Contagi partiti dal ritorno dalla Serbia di un 30enne della provincia di Napoli

 Dei 16 nuovi casi di contagio registrati in Campania nelle ultime 24 ore, sette provengono dall'Asl Napoli 3 Sud, che comprende il nolano, il vesuviano e la zona sorrentina. Quattro invece da Napoli Nord (Pozzuoli e Giugliano).

Il primo caso di contagio nel nolano è stato provocato dal ritorno di un 30enne di Cimitile dalla Serbia. Quest'ultimo ha contagiato i suoi familiari, tra cui la figlioletta e la nipotina, oltre all'amico, residente a Cicciano, che è andato a prenderlo in aeroporto. Ha accusato i primi sintomi del Covid qualche giorno dopo il suo rientro dalla Serbia. Tamponi a tappeto nel campo estivo frequentato dalla figlia. Positiva anche la fidanzato dell'amico che è andato a prenderlo in aeroporto residente ad Acerra.

CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI

Il Coronavirus torna a far paura, due morti nel napoletano

E' deceduto ieri un 45enne di Giugliano in Campania, ricoverato al Cotugno con la moglie. L'uomo soffriva di alcune patologie pregresse, tra le quali il diabete. Il contagio per il 45enne sarebbe avvenuto per contatti di lavoro con alcune persone dell'Est Europa.In un primo momento accusava febbre e difficoltà respiratorie che hanno reso necessario inizialmente il ricovero in terapia sub intensiva e successivamente il trasferimento in terapia intensiva, dove è avvenuto il decesso.

Secondo decesso di ieri

Nella giornata del 29 luglio ha perso la vita anche un 85enne colpito dal Covid-19. L'anziano era affetto da numerose patologie pregresse.

COVID-19, L'ALLARME DAL COTUGNO

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, la mappa degli ultimi contagi: 7 nel nolano e 4 a Napoli Nord

NapoliToday è in caricamento