Scavi di Pompei, un vigilante è positivo al Covid: in allarme altri due dipendenti

I tre farebbero parte di una società esterna e avrebbero - secondo i sindacati - avuto contatti con altro personale interno e con l'utenza

(Ansa)

Un vigilante degli Scavi di Pompei sarebbe stato contagiato da Covid-19 e, al momento, altri due dipendenti di una società che lavora nel sito archeologico sono potenzialmente contagiati e dunque in isolamento in attesa di responso. I casi sono stati segnalati dai sindacati Cgil, Cisl, Uil, Flp e Unsa . In una lettera inviata alla Soprintendenza, i sindacati chiedono misure da adottare per limitare i contagi. "Si tratta di soggetti che hanno avuto contatti con personale, e anche con l'utenza".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva la nuova ordinanza regionale: coprifuoco e divieto di mobilità fra province

  • SuperEnalotto da capogiro a Bacoli, vincita da mezzo milione

  • Protesta Whirlpool, operai bloccano l'imbocco dell'A3: auto incolonnate

  • Nuova ordinanza di De Luca: confermato il coprifuoco e stop all'asporto

  • Tragedia della strada in via Arenaccia, c'è una vittima

  • Polmonite bilaterale senza patologie pregresse a 32 anni: "Ho visto il mio amore avere fame di ossigeno"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento