Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Santa maria la carità

Nuovo caso a Santa Maria la Carità: donna rientrava dall'estero

Si è subito sottoposta al tampone. E' il secondo caso in città attualmente attivo

C'è un nuovo caso di Coronavirus a Santa Maria la Carità. Si tratta di una donna che ha trascorso delle vacanze all'estero ed è tornata positiva. La scoperta è stata fatta nel corso della giornata di ieri. La donna è in buone condizioni e al momento non mostra sintomi evidenti della malattia. Si è sottoposta al tampone proprio perché di rientro dall'estero e così ha scoperto la propria positività. A darne notizia è stato il sindaco Giosuè D'Amora.

Le parole del sindaco 

“Oggi mi è stato comunicato che sul nostro territorio abbiamo un secondo caso accertato di Coronavirus. Si tratta di una concittadina, con la quale sono in contatto e gode di buona salute e senza sintomi. Questo nuovo caso è totalmente estraneo al precedente, in quanto la stessa si è sottoposta al tampone in quanto era di ritorno da un viaggio all'estero. Anche per questo motivo posso tranquillizzare tutti nell'affermare che le possibilità di contagio con altri concittadini è bassissima anche perché la stessa, appena rientrata diligentemente si è subito posta in isolamento in attesa del tampone che è stato eseguito in tempi celeri. Cari concittadini, è evidente a tutti che la guerra contro questo virus è ancora lunga. Dobbiamo imparare a conviverci rispettando alcune regole fondamentali (l'utilizzo della mascherina, il distanziamento, il continuo lavaggio delle mani). Ne approfitto per comunicare che ad oggi dopo i fatti del comune di Sant'Antonio Abate sono stati eseguiti 130 tamponi ed attualmente le persone in isolamento sono 24”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo caso a Santa Maria la Carità: donna rientrava dall'estero

NapoliToday è in caricamento