Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Nuovo caso di Coronavirus al Pellegrini: il test rapido era negativo

Si tratta di una donna di 35 anni trasferita all'ospedale del Mare

Il test rapido era risultato negativo eppure dopo due giorni il tampone ha dato l'esito opposto. È così che è stato scoperto un nuovo caso di Coronavirus all'ospedale Pellegrini di Napoli. Si tratta di una donna di 35 anni che si era presentata al pronto soccorso dell'ospedale nella Pignasecca. La donna lamentava alcuni decimi di febbre e i sintomi sospetti dell'infezione dal virus. In un primo momento le è stato eseguito il test rapido che ha però dato esito negativo. I medici, però, non si sono fidati e visti i sintomi hanno deciso di trattenerla in ospedale per un periodo di osservazione.

Il tampone 

È stata sottoposta al tampone il cui risultato ha, però, ribaltato la diagnosi. È risultata positiva e in serata è stata trasferita all'ospedale del Mare. Fortunatamente al Pellegrini era stata tenuta precauzionalmente in isolamento. La donna è di origine venezuelana ma vive in Italia da otto anni e non è tornata in patria negli ultimi tempi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo caso di Coronavirus al Pellegrini: il test rapido era negativo

NapoliToday è in caricamento