Coronavirus, un nuovo caso a Ercolano. Il sindaco: "Troppi comportamenti scellerati"

Una ragazza di 26 anni positiva al Coronavirus: "Purtroppo era prevedibile, visti i comportamenti scellerati di questi giorni", spiega il sindaco Buonajuto. "Ai ragazzi dico: se fate gli idioti rischiate di restare a casa un altro mese"

Una ragazza di 26 anni è risultata positiva al Coronavirus a Ercolano. Lo annuncia il sindaco del comune vesuviano, Ciro Buonajuto: "Si tratta di una giovane ragazza ora sottoposta a sorveglianza sanitaria e le faccio i miei migliori auguri", spiega Buonajuto. "C'è dunque un nuovo caso di contagio ad Ercolano, ma purtroppo era prevedibile, visti i comportamenti scellerati di questi giorni", aggiunge, arrabbiato, il primo cittadino. "Bisogna rispettare le regole, mascherine e distanza di sicurezza senza troppe chiacchiere, mi rivolgo soprattutto ai ragazzi, se fate gli idioti rischiate di restare in casa un altro mese"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine l'appello ai genitori: "Non rischiamo la nostra salute e di quella delle persone che amiamo. Per gli anziani specialmente questo visus è una bomba, dovete stare attenti. Se i vostri figli o nipoti non mettono la mascherina vuol dire che non vi vogliono bene abbastanza", ha concluso il sindaco di Ercolano Buonajuto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva la nuova ordinanza regionale: coprifuoco e divieto di mobilità fra province

  • SuperEnalotto da capogiro a Bacoli, vincita da mezzo milione

  • Protesta Whirlpool, operai bloccano l'imbocco dell'A3: auto incolonnate

  • Nuova ordinanza di De Luca: confermato il coprifuoco e stop all'asporto

  • Polmonite bilaterale senza patologie pregresse a 32 anni: "Ho visto il mio amore avere fame di ossigeno"

  • Tragedia della strada in via Arenaccia, c'è una vittima

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento