Nuovi focolai in Campania: isolata la palazzina della donna incinta e positiva

Quaranta persone sono state isolate dove vive la 32enne proveniente dalla Romania

Sono 40 le persone che sono in isolamento domiciliare nella palazzina di residenza della donna incinta che è risultata positiva al Coronavirus prima del parto a Nola. Nella cittadina di Moschiano, in provincia di Avellino, è scattato l'allarme dopo che la 32enne è arrivata dalla Romania, a seguito di un viaggio in pulmino insieme ad altre persone. La donna è stata trasferita presso l'azienda ospedaliera Federico II di Napoli e sia lei che il bambino stanno bene.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli altri casi in provincia 

Il caso di Moschiano non è l'unico a preoccupare nell'avellinese. Potrebbero essere attivi altri focolai in provincia sempre generati da persone che sono rientrate dall'estero negli ultimi giorni. Casi sono stati riscontrati a Santa Lucia di Serino, a San Michele di Serino e a Rotondi. La preoccupazione è che si propaghino anche nelle altre province.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al Castello delle Cerimonie in tv? Arriva il chiarimento

  • Lutto nel cuore di Napoli, muore a 30 anni l'attore O' gemello

  • Temporali d'agosto in arrivo a Napoli: temperature giù di 10 gradi

  • Ritrovata dopo 24 ore di ricerche, Claudia è in coma farmacologico

  • Carabiniere aggredito, quattro arresti: fermato anche l'uomo che gli ha rubato il borsello mentre era a terra

  • I 5 migliori ristoranti di pesce di Pozzuoli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento