Ischia, apprensione per due nuovi casi: si valuta la rete dei contatti

Positiva la sorella di una paziente già affetta da Covid-19, a Forio, e positivo anche un bambino ricoverato in un ospedale napoletano per altre patologie

Anche la sorella della donna rientrata a Ischia il 16 luglio è risultata positiva al Covid-19. La sorella si trova già in isolamento da alcuni giorni. Era rientrata ad Ischia dopo due settimane a Livigno, ospite del figlio e della nuora (poi risultata positiva). Sembrerebbero negativi, almeno ai primi controlli, gli altri familiari che avrebbero avuto contatti con le due sorelle positive. Ai due casi delle sorelle residenti a Forio si aggiunge poi un altro caso, che nulla avrebbe a che fare con i primi due: un bambino dominicano residente nel comune di Ischia, il cui caso è segnalato da Nuvola Tv. 

La positività del piccolo è stata scoperta in un ospedale partenopeo, dove il bambino era stato accompagnato per altre patologie. Negativi i genitori. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Tutto sulla dieta che ha restituito a Fiorello la sua forma smagliante

  • Fuga d'amore a Dubai per Tony e Tina Colombo: le foto bollenti

  • Covid-19 e polmonite interstiziale, quando l’infezione colpisce i polmoni: l’intervista allo pneumologo

  • Paura a Scampia, esplosione in un appartamento: fiamme devastano abitazione

  • Il Tar boccia il ricorso contro l'ordinanza regionale: le scuole restano chiuse

Torna su
NapoliToday è in caricamento