menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, il primo giorno del numero verde: com'è andata

I risultati del servizio messo in piedi da Regione Campania attraverso l'Asl Napoli 1

È partito oggi alle 14 il numero verde - istituito dalla Regione Campania, presso la Asl Napoli 1 Centro - per fornire informazioni sul coronavirus: 63 le telefonate ricevute fino alla chiusura, avvenuta alle 20.

Nel primo giorno di funzionamento del servizio, fa sapere l'Asl, sono state 50 le chiamate in ingresso effettivamente ricevute, e 13 le riagganciate durante il messaggio informativo di benvenuto. Attesa bassa, solo 7 secondi, mentre la durata della conversazione è stata in media di 235 secondi.

Il numero è 800-90.96.99 e fornisce gratuitamente, tutti i giorni dalle 8 alle 20, le risposte a chi ha dubbi o vuole chiarimenti su prevenzione, contagio e cura.

Gli operatori tranquillizzano, anche perché si tratta di sintomi che sono quelli di un comune raffreddore o influenza, che devono allarmare solo se si presentano al ritorno di un viaggio in Cina. Il primo passo da fare comunque - fa sapere l'Asl - è contattare il medico curante. Dal numero verde si prova anche a rassicurare a proposito della comunità cinese, verso la quale si sono determinati diversi episodi di discriminazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento