Venerdì, 22 Ottobre 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus, De Luca: "Evitare contatti sociali. Restare a casa il più possibile"

Il presidente della Regione Campania lancia un videomessaggio: "Molti non hanno compreso che siamo di fronte a un problema serio. E' necessario un cambio radicale delle nostre abitudini"

A dispensato calma fino a pochi giorni fa, ma nell'ultimo messaggio alla Regione, Vincenzo De Luca è apparso preoccupato e ha cambiato i toni rispetto alle precedenti settimane. "A molti non è chiaro che siamo di fronte a un problema serio. Dobbiamo evitare i contatti sociali, dobbiamo andare a fare la spesa una persona alla volta. Siamo di fronte a un problema che ci impone un cambiamento radicale delle nostre abitudini". 

Il governatore punta il dito contro comportamenti irresponsabili: "Mi dicono che i bar e i pub dei centri storici accolgono centinaia di ragazzi senza rispettare le distanze. E' un comportamento non accettabile. C'è un cittadino che adesso è intubato al Cotugno è che è stato prima in una discoteca, poi in un ristorante, poi in una pizzeria prima di cominciare a stare male. E' stato a contatto con centinaia di persone".

De Luca chiude poi con un appello: "Abbiamo il dovere di evitare la diffusione del contagio. Un obiettivo raggiungibile solo con la responsabilità, altrimenti la situazione potrebbe diventare grave".  

"Abbiamo comunicato ai Prefetti della Campania che in molte realtà, nelle ore serali e notturne, vi sono esercizi pubblici, bar e pub, nei quali non si rispettano le misure di prevenzione e di sicurezza previste come la distanza tra le persone con pericolo di contagio.
Abbiamo sollecitato le forze di polizia ad attivarsi per procedere alla chiusura di questi esercizi in caso di assembramento di persone",
aggiunge De Luca. 

Sullo stesso argomento

Video popolari

Coronavirus, De Luca: "Evitare contatti sociali. Restare a casa il più possibile"

NapoliToday è in caricamento