Cronaca Piazza Gesù e Maria

Controlli anti-Covid: multato un supermercato a Napoli

I carabinieri hanno scoperto assembramenti nel negozio e che non c'era l'igienizzante all'ingresso

Controlli dei carabinieri del nas nel centro storico. I militari hanno ispezionato vari esercizi commerciali. Durante le operazioni, i carabinieri hanno controllato un mini-market a piazza Gesù e Maria. Lì i militari hanno constato gravi carenze igienico sanitarie: per il titolare una sanzione di duemila e 400 euro. Nel corso del controllo i carabinieri – nell’ambito dei servizi disposti dal comando provinciale di Napoli volti a verificare l’osservanza delle norme anti-Covid – hanno accertato che il 38enne titolare dell’attività non aveva previsto nessuna misura per impedire l’afflusso incontrollato di avventori per il contrasto del fenomeno epidemico.

Venti clienti “accalcati” all’interno, ma che per fortuna indossavano la mascherina. Igienizzante per le mani – quello previsto all’entrata dell’esercizio - assente,  nessun distanziamento, titolare e dipendenti senza mascherina. Il locale è stato chiuso per cinque giorni, il titolare diffidato e sanzionato insieme ai dipendenti. I controlli continueranno in tutta la provincia di Napoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli anti-Covid: multato un supermercato a Napoli

NapoliToday è in caricamento