Cronaca

Covid, i casi provincia per provincia: in aumento costante i guariti

Una vittima nella giornata di ieri, mentre sempre più persone guariscono. Il focus della task force

La Task force regionale sull'emergenza Covid-19 ha reso noti i dati del focus sull'ultimo bollettino pubblicato, ovvero quello della serata di ieri.

Un decesso dovuto al Coronavirus si è verificato ieri, giovedì 21 maggio. Il totale delle vittime dall'inizio dell'emergenza Covid-19 in Campania è quindi salito a 404 persone.

Sono in totale 3.037 i guariti (+90 rispetto a mercoledì 20 maggio), di cui 2.858 (+99) totalmente guariti e 179 (-9) clinicamente guariti.

Il riparto per provincia di ieri

Il riparto per provincia

Questo il riparto per provincia dei 4.733 casi registrati in Campania dall'inizio dell'emergenza: in provincia di Napoli 2.585 (+2) di cui 979 a Napoli città (nessun nuovo caso per il secondo giorno consecutivo) e 1.606 (+2) nel resto della provincia; in provincia di Salerno 676 (+1); in provincia di Avellino 534 (+6); in provincia di Caserta 453 (+1); in provincia di Benevento 201 (+1). Sono 284 gli altri casi in fase di verifica da parte delle Asl.

La situazione nella città di Napoli

Nessun nuovo caso di positività e nessun decesso è stato registrato a Napoli nelle ultime 24 ore: è quanto emerso dai dati diffusi dal Comune aggiornati alle ore 11 di oggi venerdì 22 maggio.

Nell’aggiornamento odierno si rileva un paziente in meno, inserito nei precedenti bollettini cittadini, perché residente in altro Comune. Cresce il numero dei guariti (+63 rispetto all'ultimo bollettino), scende quelli dei ricoverati in ospedale (ora 49) 4 dei quali in terapia intensiva. Scende anche il numero delle persone in isolamento domiciliare (da 273 a 211). 

Stabile il numero degli asintomatici (162) e quello dei clinicamente guariti (10).

CORONAVIRUS, LA MAPPA DEI CONTAGI A NAPOLI QUARTIERE PER QUARTIERE

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, i casi provincia per provincia: in aumento costante i guariti

NapoliToday è in caricamento