menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, funicolari equiparate alle metro: non sarà necessario misurare la temperatura

Lo ha stabilito l'ultimo DPCM. Soddisfatta l'amministrazione comunale napoletana

Le regole per il contenimento della diffusione del Covid-19 nell’ambito dell’utilizzo delle funicolari sono state ufficialmente equiparate a quelle in vigore per il trasporto metropolitano su ferro. E’ quanto si evince dal testo definitivo delle Linee Guide relative alle modalità organizzative del trasporto pubblico contenute nel nuovo DPCM, firmato ieri dal Presidente del Consiglio. Secondo il documento, le Funicolari urbane sono state assimilate al trasporto metropolitano e, per tanto, non è previsto su di esse alcun tipo di misurazione della temperatura né il rilascio di autocertificazione da parte dei viaggiatori.

Il Ministro De Micheli ha assicurato il proprio immediato intervento per distinguere nell'articolato le funicolari votate al turismo (per le quali le nuove regole consentono di utilizzare i vagoni al 100% ma con l’autocertificazione) dalle funicolari inserite nella mobilità cittadina che, proprio con il DPCM di ieri, vengono equiparate in tutto al trasporto mediante metropolitana. Anche dal vertice dell’ANM che per primo aveva richiamato l'attenzione sui limiti del testo originario, si esprime grande soddisfazione per un risultato ottenuto con l'impegno di tanti, a partire dal Sindaco, ed in così poco tempo.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Mina Settembre, anticipazioni puntata 31 gennaio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento