Folla in Pignasecca, la distanza di sicurezza è un miraggio

Nel centro di Napoli persone in fila per fare la spesa in vicoli strettissimi. Alle 12 sembra di essere in un normale giorno feriale

Per ricordarsi com'era il mondo fino a un mese fa basta andare in Pignasecca, nel centro di Napoli. Qui, a mezzogiorno, c'è quasi la folla che ci sarebbe in un normale giorno feriale. Gli esercizi commerciali, tra salumerie, macellerie, pescherie e minimarket, sono molto ravvicinati e le varie file si mischiano fino a diventare un'unica grande folla che popola i vicoli strettissimi. Ai pedoni si aggiungono motorini e automobili, parcheggiate anche in seconda fila o sui marciapiedi. In queste strade, tenere la distanza di sicurezza di un metro è un'impresa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(Foto Massimo Romano)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

Torna su
NapoliToday è in caricamento