menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto Ansa)

(foto Ansa)

Coronavirus, donna di Striano positiva al test: scuole chiuse fino a data da destinarsi

La donna è stata ricoverata presso l'ospedale Cotugno di Napoli

Una donna residente a Striano, comune in provincia di Napoli, è risultata positiva al tampone del Coronavirus. La donna è arrivata con sintomi febbrili al pronto soccorso dell’ospedale "Martiri del Villa Malta" di Sarno ed è stata poi trasferita al "Cotugno" di Napoli.

Il Sindaco Antonio Del Giudice ha emesso un'ordinanza di chiusura delle scuole di ogni ordine e grado a partire da oggi fino a data da destinarsi, e di quarantena, con permanenza domiciliare e sorveglianza attiva, per tutti i residenti del civico dove vive la donna.

"Vogliamo rassicurare la cittadinanza. Siamo a stretto contatto con Asl, Prefettura, Protezione Civile. Abbiamo parlato anche con quasi tutte le persone che hanno avuto contatti con la persona risultata affetta da Coronavirus. A scopo precauzionale abbiamo deciso di chiudere le scuole e di mettere in quarantena la palazzina dove la signora risiede. Stiamo adottando il protocollo previsto, passo per passo. Striano sta rispondendo. Affrontiamo quest'emergenza come fatto in passato in altre occasioni. Ne usciremo anche da questa", le parole del sindaco Del Giudice in un videomessaggio pubblicato nella notte sulla pagina ufficiale del comune.

Successivamente il primo cittadino di Striano ha emesso un'ulteriore ordinanza di sospensione del mercato settimanale, delle funzioni religiose e di iniziative relative a centri affollamento come palestre, scuole di ballo, associazioni sportive e altre ancora.

"Ho sentito la nostra concittadina affetta da Coronavirus. Sta meglio, la febbre è calata, è tutto sotto controllo", ha aggiunto Del Giudice. 

Chiusa anche la scuola dove la donna insegna a Torre del Greco

La donna di Striano positiva al test per Covid-19 insegna a Torre del Greco. Il Sindaco del comune corallino, Giovanni Palomba, ha comunicato la chiusura, a scopo precauzionale dell'istituto comprensivo Don Bosco - D'Assisi dal 3 al 6 marzo. "Si comunica che a scopo precauzionale a seguito di sospetto caso di COVID-19 l' Istituto comprensivo Don Bosco - D'Assisi resterà chiuso dal 03/03 al 06/03/ 2020", la nota del sindaco Palomba. 

Coronavirus, altri 6 casi di positività in Campania

La task force della Protezione Civile della Regione Campania ha reso noto che nella giornata di lunedì 2 marzo sono stati esaminati in laboratorio, presso il centro di riferimento dell'ospedale Cotugno, 80 tamponi.

Ne sono risultati positivi 6, per i quali, come per tutti gli altri finora positivi, si attende la conferma ufficiale da parte dell'Istituto Superiore di Sanità.

(Aggiornato alle 13,30)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione martedì 19 gennaio 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento