menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, il Comune di Napoli dona mascherine all'ospedale Cotugno

Gli assessori Menna e Galiero: "Siamo fiere di aver contribuito con un piccolo ma significativo gesto che va incontro al lavoro massacrante del personale medico e paramedico"

Il Comune di Napoli ha donato 2mila mascherine all’ospedale Cotugno e mille ai medici di famiglia. La consegna è stata effettuata stamattina dagli assessori alla Protezione civile e alla Salute, rispettivamente, Rosaria Galiero e Francesca Menna. Le mascherine di tipo Ffp2 sono state consegnate direttamente al direttore generale dell’Ospedale dei Colli, Maurizio Di Mauro alla presenza di Raffaele Dell'Aversano Direttore Medico dell'ospedale Cotugno e del primario di pneumologia Roberto Parrella.

rosy due-2

Il direttore generale dell'Ospedale Dott. Di Mauro ha espresso apprezzamento per la vicinanza dimostrata dal Comune di Napoli ed ha ringraziato, a nome dell'Azienda Ospedaliera, i due rappresentanti di palazzo san Giacomo.

"Lo sguardo dell'Amministrazione Comunale di Napoli"– dichiarano gli Assessori Menna e Galiero – oggi ha voluto incrociare l'eccellente lavoro di un presidio ospedaliero riconosciuto dalla comunità scientifica internazionale, per tutto quanto sta facendo per il contenimento e la gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID – 19. Siamo fiere di aver contribuito con un piccolo ma significativo gesto che va incontro al lavoro massacrante del personale medico e paramedico, impegnato ad assistere i malati con enorme spirito di sacrificio personale e collettivo, di una delle migliori eccellenze sanitarie d'Europa". 

Donazioni di alimenti

Sempre oggi il sindaco Luigi de Magistris ha consegnato in Sala Giunta, mille mascherine dello stesso tipo al presidente dell’Ordine dei medici di Napoli e segretario generale FIMMG, Silvestro Scotti, che saranno poi distribuite ai medici di base dei distretti Napoli 1, Napoli 2 e Napoli 3.

"Ancora una volta" - sottolinea Scotti - "il sindaco de Magistris dimostra di avere a cuore la salute dei cittadini e dei medici che sono a contatto con i pazienti più a rischio. Il sindaco di Napoli è la sola istituzione, tra quelle sanitarie e politiche, che abbia fattivamente sostenuto il nostro impegno. Le mascherine sono già state consegnate ai medici della medicina generale delle tre ASL della città metropolitana. Strumenti fondamentali nella lotta al contagio."

Infine è transitato per Palazzo san Giacomo, prima di recarsi al centro di stoccaggio della Mostra d’Oltremare, un nuovo e consistente carico di oltre 1300 kg per 2700 prodotti donato da Flor do Cafè che era rappresentato dal Direttore Francesco Siciliano mentre domani è atteso sempre alla Mostra un carico del pastificio "Falco Molino E Pastificio S.r.l" che con l'associazione "l'officina delle idee" donerà 500 kg di pasta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, de Magistris sul contagio: "Zona rossa sempre più verosimile"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento