menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, de Magistris: "Mascherine in arrivo. Non sia una caccia all'uomo"

Il sindaco: "Abbiamo individuato un'azienda che produce mascherine, ogni lunedì ne arriveranno 5000. Bene i controlli, ma che non sia una caccia all'uomo"

"Abbiamo individuato un'azienda che produce mascherine e da lunedì avremo, per ogni settimana, ben 5mila mascherine in più che verranno distribuite nel nostro comune". L'annuncio è del sindaco di Napoli Luigi de Magistris, intervenuto ai microfoni della trasmissione "Barba&Capelli" in onda su radio Crc.

"Dobbiamo garantire mascherine a chi si trova in prima linea, a tutti gli operatori sanitari, i medici, gli infermieri che ogni giorno si impegnano per contenere il contagio, rischiando loro stessi di prendere il Coronavirus". 

Norme anti contagio

Il sindaco si è poi soffermato sulle norme anti-contagio e sui controlli. "La polizia municipale, i carabinieri e i soldati stanno facendo un ottimo lavoro, ma che questa non sia una caccia all'uomo", ha detto de Magistris. "Bisogna tenere sotto controllo le strade, ma dobbiamo ricordare che chi esce di casa lo fa per assoluta necessità, come andare a lavorare, quindi non bisogna sparare a vista a chiunque si trovi fuori la propria abitazione". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento