De Magistris dalla D'Urso: “Serve la zona rossa”

Il sindaco di Napoli intervenuto a “Pomeriggio Cinque” invoca il lockdown per Napoli

"Se vogliamo evitare la pressione sugli ospedali bisogna interrompere il contagio, e per interrompere il contagio purtroppo bisogna fare la zona rossa". Lo ha detto il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, intervenuto a "Pomeriggio Cinque". Secondo de Magistris "per evitare che ci sia sempre più una pressione sugli ospedali, non solo ci vorrebbe un'organizzazione sanitaria diversa dal punto di vista politico che non è mai stata fatta in questi mesi, ma bisogna interrompere il contagio. E per interrompere il contagio serve la zona rossa purtroppo, dico purtroppo perché sono il primo a considerarla una sconfitta da parte di chi non è riuscito a prevenire tutto questo".

Sulle immagini del lungomare di Napoli affollato nel weekend, de Magistris ha spiegato che "bisogna evitare che diventi la sagra dell'ipocrisia. Non era solo il lungomare ad essere affollato, tutte le strade di Napoli lo erano perché in fascia gialla le persone possono uscire con la mascherina. Se si vuole evitare questo ci vuole la zona rossa", ha concluso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Covid-19 e polmonite interstiziale, quando l’infezione colpisce i polmoni: l’intervista allo pneumologo

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

Torna su
NapoliToday è in caricamento