Cotugno, crisi Covid: posti letto finiti. Il direttore: "Mantenere la guardia altissima"

Sono 130 i ricoverati, con 10 in terapia intensiva di cui cinque intubati. A breve verranno aggiunti 14 ulteriori posti letto

Ospedale Cotugno

Peggiora la situazione dell'ospedale Cotugno in fatto di accoglienza dei casi di Covid-19. I posti letto destinati a questi pazienti sono in questo momento tutti occupati con gli ultimi 4 che andranno ad altrettanti ricoveri programmati per queste ore.
È stato Maurizio Di Mauro, direttore generale dell'Azienda dei Colli, che comprende anche il centro regionale di riferimento per le malattie infettive, a rendere noto che sono 130 i ricoverati, con 10 in terapia intensiva di cui cinque intubati.

È in programma però a brevissimo un ampliamento per arrivare ad un totale di 144 posti letto, 16 dei quali destinati alla terapia intensiva e altri 16 alla subintensiva.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pesante la pressione sul pronto soccorso del nosocomio. Oltre alle ambulanze, arrivano molte persone con mezzi propri.
"Tutti vengono visitati ma vengono ricoverati sono quelli con patologia conclamata da Covid-19 - spiega Di Mauro - La situazione durerà ancora fino a stabilizzarsi, per questo occorre mantenere la guardia altissima".
"Anche oggi ho visto il nostro personale lavorare senza risparmiarsi, come se non sentissero la fatica. Sono in trincea da febbraio, continuano a combattere
- conclude - Fa rabbia vedere un senso di irresponsabilità diffusa all'esterno. Le ordinanze ci sono, vanno rispettate. Servono controlli più stringenti".

Il bollettino di oggi: record di contagi in Campania

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva la nuova ordinanza regionale: coprifuoco e divieto di mobilità fra province

  • SuperEnalotto da capogiro a Bacoli, vincita da mezzo milione

  • Protesta Whirlpool, operai bloccano l'imbocco dell'A3: auto incolonnate

  • Nuova ordinanza di De Luca: confermato il coprifuoco e stop all'asporto

  • Tragedia della strada in via Arenaccia, c'è una vittima

  • Polmonite bilaterale senza patologie pregresse a 32 anni: "Ho visto il mio amore avere fame di ossigeno"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento