Mercoledì, 27 Ottobre 2021

Costa Mediterranea: sbarcheranno a Napoli solo campani e calabresi

Analisi in corso a bordo della nave da crociera ferma nel Porto di Napoli. Solo al termine delle operazioni scenderanno i membri dell'equipaggio residenti in Campania e Calabria. Gli altri proseguiranno verso un'altra tappa

Scenderanno solo campani e calabresi dalla Costa Mediterranea ferma da ieri, 7 aprile, nel Porto di Napoli. Una scelta ancora più restrittiva rispetto a quella dei giorni precedenti, che prevedeva lo sbarco di tutti gli italiani. A bordo ci sarebbero 780 persone, tutti membri dell'equipaggio, di diverse nazionalità. "Gli altri proseguiranno perché ci sarà un'altra tappa" afferma Pietro Spirito, presidente dell'Autorità portuale. Al momento, però, non è dato sapere quante saranno le persone che lasceranno la Costa Mediterranea e non è chiaro dove si dirigerà l'imbarcazione. 

A bordo della nave da crociera sono in corso i controlli per determinare se ci sia qualche sospetto contagiato da Covid 19: "Al momento non ci risulta - specifica Spirito - ma attendiamo la fine delle analisi". E soltato al termine delle operazioni sanitarie, cittadini campani e calabresi, cioè quelli per cui il Porto di Napoli rappresenta il più vicino a casa, potranno sbarcare e saranno trasportati con due autobus predisposti per l'occasione, per evitare qualsiasi tipo di contatto con la popolazione. La Costa Mediterranea era in mare dalla metà di marzo quando, in seguito allo stop della circolazione navale, si trovava alle Mauritius. L'area intorno alla nave è off limits e presidiata h24 dalle forze dell'ordine. 

Costa Mediterranea a Napoli (foto Romano)

Sullo stesso argomento

Video popolari

Costa Mediterranea: sbarcheranno a Napoli solo campani e calabresi

NapoliToday è in caricamento