Paziente positivo al Coronavirus al Cardarelli: chiuso il pronto soccorso

La chiusura a partire dal tardo pomeriggio per la sanificazione

Il pronto soccorso dell'ospedale Cardarelli di Napoli è stato chiuso per sanificazione dopo che un paziente è risultato positivo al Coronavirus dopo aver frequentato il reparto. La scoperta del caso ha reso necessario il provvedimento. Dal tardo pomeriggio si è quindi provveduto a chiudere il pronto soccorso ed è iniziata la sanificazione dei locali, al termine della quale il pronto soccorso sarà riaperto.

La riapertura 

La direzione generale del Cardarelli ha reso noto che già a partire dalla mezzanotte di oggi (05 settembre 2020), a seguito delle operazioni di sanificazione, il pronto soccorso dell’Azienda ospedaliera è stato regolarmente riaperto. Per evitare di generare ingiustificati allarmismi, hanno precisato che le operazioni di sanificazione delle aree del pronto soccorso non sono state dettate da un elevato numero di pazienti risultati positivi al Covid-19, bensì dall’esigenza di garantire la massima sicurezza dei degenti e degli operatori sanitari a causa del passaggio, come in questo caso, di un paziente risultato successivamente positivo negli ambienti del pronto soccorso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Sin dalle prime settimane della pandemia la linea del management dell’Azienda ospedaliera Antonio Cardarelli di Napoli è stata quella di porre in essere protocolli di massima prudenza, necessari a prevenire e contrastare eventuali occasioni di contagio” commentano dalla direzione con una nota. Il pronto soccorso è rimasto chiuso alcune durante la serata di ieri mandando in allarme gli utenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva la nuova ordinanza regionale: coprifuoco e divieto di mobilità fra province

  • SuperEnalotto da capogiro a Bacoli, vincita da mezzo milione

  • Protesta Whirlpool, operai bloccano l'imbocco dell'A3: auto incolonnate

  • Nuova ordinanza di De Luca: confermato il coprifuoco e stop all'asporto

  • Polmonite bilaterale senza patologie pregresse a 32 anni: "Ho visto il mio amore avere fame di ossigeno"

  • Tragedia della strada in via Arenaccia, c'è una vittima

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento