rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Torre annunziata

Torre Annunziata, aumentano i contagi: il sindaco chiude scuole, strade e mercato

Nuova ordinanza dopo l'ultimo aggiornamento sulla situazione epidemiologica

Il Coronavirus non frena nel comune di Torre Annuinziata e costringe il sindaco Ascione ad emettere una nuova ordinanza. Dal 9 al 16 febbraio 2021, il primo cittadino, ha disposto la sospensione dell'attività didattica in presenza di tutti gli istituti scolastici di ogni ordine e grado, pubblici e privati e dei servizi educativi della scuola dell’infanzia. Resta salva la possibilità di svolgere attività in presenza per gli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali.

Chiuse strade, centri urbani e mercato

Inoltre, viene sospeso il mercato settimanale del venerdì negli spazi antistanti lo stadio comunale “A. Giraud”, compreso l’esercizio delle attività di vendita di generi alimentar. Dalle ore 11 alle ore 22, poi, è prevista la chiusura al pubblico delle seguenti strade: via Caravelli, via Fusco, via Alfani, corso Umberto I e piazzale Kennedy;

Dal 15 al 16 febbraio 2021, sempre secondo quanto stabilito dal primo cittadino, dalle ore 11 alle ore 22, è prevista la chiusura al pubblico delle seguenti strade: via G. Marconi e viale C. Colombo, nel tratto di strada compreso tra largo L. Manzo e lo spazio antistante l’ex stabilimento balneare “Santa Lucia”; Villa Comunale e Villa del Parnaso. Riprenderanno regolarmente le attività relative ai servizi di ristorazione (tra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie) così come previsto dalla “Zona Gialla”.

Aumentano i casi in città

L'ordinanza del sindaco Ascione, come detto in apertura, è giustificata dall'aumento di contagi che ancora sta interessando Torre Annunziata. Secondo l'ultimo bollettino diffuso, infatti, sono 114 i nuovi casi di contagio da Covid-19. Al contempo si registrano anche 58 guarigioni (i dati si riferiscono al 6 e 7 febbraio). Sale a 836 il numero di cittadini attualmente positivi: 822 posti in isolamento domiciliare e 14 ricoverati. Sale a 2.638 il numero delle persone che hanno contratto il Coronavirus a Torre Annunziata dall’inizio dell’emergenza sanitaria, di cui 1.766 guarite e 36 decedute.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torre Annunziata, aumentano i contagi: il sindaco chiude scuole, strade e mercato

NapoliToday è in caricamento