Coronavirus, contagi record in Campania: 412 nuovi positivi nelle ultime 24 ore

Il numero risultato dall'analisi dei 7.250 tamponi effettuati. Nessuna nuova vittima, in crescita invece i guariti, 54 da ieri

La Regione Campania attraverso la task force che sta affrontando l'emergenza Covid-19 ha reso noto il bollettino di oggi sui contagi nel territorio regionale.​

I positivi nelle ultime 24 ore sono 412, numero record, risultante dall'analisi di 7.250 tamponi effettuati. In totale così i positivi dall'inizio dell'emergenza salgono a 14.337, riscontrati su di un totale di 627.532 test.

Non vi sono vittime nell'ultima giornata, per un totale che resta fermo a 465 morti a causa del Coronavirus.

In crescita invece i guariti: sono 54, così da portare il totale dall'inizio della pandemia a 6.472.

De Luca annuncia pugno duro

"Si metteranno in campo nelle prossime ore azioni mirate in relazione ai fenomeni di assembramenti pericolosi e in relazione anche ai problemi relativi all'apertura dell'anno scolastico". È quanto ha annunciato il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, il quale oggi ha partecipato ad un incontro con il ministro dell'Interno Luciana Lamorgese e il capo della polizia Franco Gabrielli, a Roma.

 Tra le varie cose nella riunione è emersa la necessità di un impegno straordinario delle polizie municipali, e si è deciso di convolgere anche l'Esercito.

Le parole del governatore

bollettino-covid-campania-4-ottobre-2020-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Tutto sulla dieta che ha restituito a Fiorello la sua forma smagliante

  • Fuga d'amore a Dubai per Tony e Tina Colombo: le foto bollenti

  • Covid-19 e polmonite interstiziale, quando l’infezione colpisce i polmoni: l’intervista allo pneumologo

  • Cade dal balcone di casa: 40enne trasportata in gravi condizioni in ospedale

  • Paura a Scampia, esplosione in un appartamento: fiamme devastano abitazione

Torna su
NapoliToday è in caricamento