menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Turiste cinesi, il responso delle analisi: non è coronavirus

Anche gli altri casi sospetti si sono rivelati semplici influenze. Gli ultimi aggiornamenti dal Cotugno

Si può tirare un sospiro di sollievo per quanto riguarda il caso delle due turiste cinesi, ricoverate questa notte al Cotugno di Napoli per sospetto coronavirus. I test cui sono state sottoposte hanno escluso si possa trattare del pericoloso virus.
Provenienti da zone considerate "a rischio" e a Napoli entrambe dal 22 gennaio scorso, una delle due aveva presentato sintomi compatibili.

I tamponi faringei, nasali e su espettorato hanno però dato tutti risultati negativi.

Altri casi sospetti, non è coronavirus

A quanto pare, sono numerosi i cittadini cinesi che si stanno recando al Cotugno accusando sintomi influenzali. In Campania non vige alcun allarme però: tutti i casi finora esaminati sono risultati negativi, ed è accertato che il tasso di mortalità dovuto alla sindrome respiratoria provocata dal coronavirus è molto basso, non oltre il 3 percento dei colpiti.

Negativo anche un altro caso sospetto - un italiano ricoverato lunedì notte al Cotugno dopo un mese di soggiorno nella regione di Hubei, quella della città di Wuhan - e non si tratta di coronavirus neanche per la coppia cinese presentatasi in ospedale a Sarno, al "Martiri di Villa Malta".

La curva epidemiologica in Europa, intanto, sta iniziando a scendere. Il cordone sanitario chiuso attorno alla Cina pare al momento stia funzionando.

CORONAVIRUS, LE RACCOMANDAZIONI DEI MEDICI

ISOLATO IL VIRUS: ECCO LE RICERCATRICI

NUMERO VERDE

Sarà attivo dal 5 febbraio il numero verde regionale 800 909699 sul Coronavirus. Il servizio fornirà gratuitamente ai cittadini campani informazioni in merito al virus. Al numero, il cui funzionamento è garantito dall'Asl Napoli 1 Centro, risponderanno medici laureati abilitati, iscritti all'albo competente. Ogni Asl garantirà almeno una o più postazioni e pertanto il servizio vedrà almeno nove postazioni attive contemporaneamente. Il numero sarà attivo su due turni: dalle ore 8,00 alle 14,00 e dalle 14,00 alle 20,00.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Vitamina E, Covid e sesso. Cosa sapere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento