menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(Ansa)

(Ansa)

Coronavirus, il contagio frena nella città di Napoli: tre nuovi casi

Tre nuovi casi di contagio da Coronavirus in città. Sostanzialmente invariato il numero di guariti e asintomatici

Arriva il resoconto giornaliero rispetto alla situazione dei contagi COVID-19 per la Città di Napoli, aggiornato alle ore 11:00 di oggi, giovedì 30 aprile. I dati sono trasmessi dall'ASL Napoli 1 Centro. Rispetto a ieri si segnalano tre nuovi casi di contagio e 3 nuovi casi di isolamento a casa. Valori invariati invece per il numero di guariti. 

L'Asl ricorda che i clinicamente guariti sono i pazienti che, dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione virologicamente documentata da SARS-CoV-2, diventano asintomatici per risoluzione della sintomatologia clinica presentata.

95264639_2971149379636888_6999198487904518144_o-2

L'appello dei medici di base

Il timore che gli sforzi fatti finora possano essere vanificati è condiviso da molti medici di medicina generale. "Su mille rientri dal Nord potremmo avere 20-30 positivi in Campania con un effetto poi moltiplicatore sui contagi. Andrebbero impediti in questa fase. Purtroppo poi stiamo constatando sempre di più come la quarantena di 14 giorni non sia sufficiente, se non a bloccare le persone colpite dal virus nella fase acuta. Il virus è subdolo non sempre si annida nella saliva pur continuando a essere presente nell’organismo e pare che i test sierologici rivelino pochi anticorpi IGG secondo gli ultimi studi", spiegano a NapoliToday due medici di base dellla I Municipalità.

De Luca: "Tamponi a chi torna dal Nord"

Dal 4 maggio "cercheremo di fare uno sforzo perchè le persone che vengono da altre Regioni vengano segnalate e, compatibilmente con il programma di screening, cercheremo di fare i tamponi a chi arriva". Lo dice il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca in un'informativa sul coronavirus in Consiglio regionale.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Monte di Pietà in vendita, i cittadini: "No a ristoranti e matrimoni trash"

  • Cronaca

    “Chi ha ucciso Maurizio ha dato una coltellata all'intera città”

  • Cronaca

    “Cinque ore di attesa per essere vaccinati”: la denuncia

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento