Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Coronavirus in Campania, il bollettino: 1.741 nuovi casi. È la prima in Italia

Il dato emerge dall'analisi di 19.581 tamponi, quindi il rapporto positivi/tamponi arriva all'8,89%

Sono 1.741 i nuovi positivi al Coronavirus nell'ultimo bollettino sull'emergenza diramato dalla Regione Campania. Un dato che emerge dall'analisi di 19.581 tamponi, quindi con un rapporto positivi/tamponi all'8,89%. È quindi la prima regione in Italia per numeri di contagi, seguita da Lombardia (1.515), Emilia-Romagna (1.382), Lazio (920) e Puglia (765).

I positivi del giorno, 1.741, sono in 164 casi stati identificati da test antigenici rapidi. Di essi, sono asintomatici 1.459 e sintomatici 118.

Il totale dei tamponi effettuati è di 19.581 unità di cui 3.395 antigenici.

A oggi, il totale di positivi dall'inizio della pandemia è di 232.133 persone, di cui 2.144 rilevati con tamponi antigenici. In totale sono stati analizzati 2.545.475 di tamponi, di cui 43.173 antigenici.

I deceduti nelle ultime 48 ore sono due, mentre un terzo decesso è avvenuto in precedenza ma è stato registrato soltanto ieri. Ci sono state, in tutto, 3.891 persone morte di Covid-19 in Campania dall'inizio della pandemia.

I guariti riportati nell'ultimo bollettino sono 506, che portano il totale dei guariti a 162.770.

La situazione negli ospedali

Per quanto riguarda gli ospedali in Campania, ci sono disponibili 656 posti di terapia intesiva, dei quali ne sono occupati al momento 105. Sommando quelli disponibili tra pubblico e privato, i posti letto di degenza disponibili sono 3.160, di cui 1.500 al momento occupati.

coronavirus-bollettino-7-febbraio-2021-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus in Campania, il bollettino: 1.741 nuovi casi. È la prima in Italia

NapoliToday è in caricamento