Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Covid in crescita, Protezione civile in allarme: indice Rt oltre 1 e aumentano i ricoveri

Peggiora la situazione in Campania. Duecento persone in più ricoverate nell'ultimo mese. Allarme intanto a Capri

Ansa

La situazione Coronavirus in Campania è in peggioramento, con la Protezione civile che la considera a questo punto a rischio.

I numeri non sono positivi. Ieri sono stati individuati 19 casi ed è il dato più alto dall'emergenza di Mondragone dii inizio mese. Crescono i ricoveri (315, erano quasi duecento in meno il mese scorso), e l'indice Rt è salito vertiginosamente negli ultimi giorni, arrivando a superare la soglia di 1 (siamo 1,38).

Tra le situazioni più preoccupanti quelle del litorale casertano, del Cilento – località vacanziere e quindi difficili da controllare in questo periodo – e di Salerno città.

L'ultimo bollettino: casi in aumento

Gli ospedali

Reggono il colpo intanto gli ospedali, sicuramente più pronti rispetto all'aprile scorso. Al Cotugno ci sono 13 degenti, di cui 10 conclamati e 3 sospetti. Dei conclamati, 3 sono in gravi condizioni e ricoverati tra rianimazione e terapia subintensiva. Nella serata di ieri gli ultimi arrivi: una coppia di Giugliano con l'uomo che presentava febbre alta ed era in crisi respiratoria. Non si esclude possa essere ricoverato in terapia intensiva.

Al Covid center dell'Ospedale del Mare sono 6 i pazienti ricoverati, di cui 4 arrivati da poco. Tre provengono dal campo di Scampia, l'altra è una venezuelana: era arrivata l'altro ieri al pronto soccorso del Pellegrini ed è subito stata messa in isolamento perché sintomatica. È risultata positiva al tampone. Non aveva avuto ad ogni modo accesso al pronto soccorso, ma era stata ricoverata nelle stanze dedicate ai pazienti sospetti. Trentacinque anni, ha spiegato di non aver avuto contatti stretti con nessun positivo al Covid.

La vicenda di Capri

Positivi tre ragazzi romani in vacanza a Capri. Sono in corso controlli per risalire agli spostamenti dei giovani, giunti sull'isola in un gruppo di 8 coetanei.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid in crescita, Protezione civile in allarme: indice Rt oltre 1 e aumentano i ricoveri

NapoliToday è in caricamento