Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Coronavirus, un morto ed un nuovo positivo nelle ultime 24 ore in Campania

Bollettino della Regione Campania sull'emergenza Covid-19

Covid-19, il bollettino della Regione Campania del 17 giugno 2020, aggiornato alle ore 17.00.

Positivi del giorno1

Tamponi del giorno: 2.683

Totale positivi: 4.614

Totale tamponi: 258.207 (*)

Deceduti del giorno (**): 1

Totale deceduti: 431

Guariti del giorno(**): 15

Totale guariti: 3.925 (di cui 3.918 totalmente guariti e 7 clinicamente guariti. Vengono considerati clinicamente guariti i pazienti che, dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione virologicamente documentata da SARS-CoV-2, diventano asintomatici per risoluzione della sintomatologia clinica presentata ma sono ancora in attesa dei due tamponi consecutivi che ne comprovano la completa guarigione).

* Il dato include anche i 12.862 tamponi dello screening su commissioni d'esame e personale scolastico (con 0 positivi).

*?* Comunicati nel giorno dalle Asl

17 GIUGNO ORE 17-2

Terapie intensive

La Giunta Regionale ha approvato la delibera con cui si definisce il Piano per il potenziamento della rete ospedaliera secondo quanto disposto dal Decreto Rilancio del Governo n.34/2020. Il Piano risponde all'indicazione del Ministero della Salute di incrementare ulteriormente i posti letto di terapia intensiva e semi-intensiva in Campania, al fine di garantire anche pluralità di soluzioni assistenziali. Gli obiettivi indicati sono i seguenti:

·         rafforzare la risposta della rete ospedaliera alle molteplici emergenze, tra cui prioritariamente quelle delle reti tempo-dipendenti e consolidare quelle ad alta intensità di cura;

·         utilizzare quota parte dei posti letto a media ed alta intensità di cura per il pieno recupero di attività pre e postoperatorie ordinarie di chirurgia maggiore a medio-alta complessità.

·         qualificare e mettere in sicurezza la rete dei posti letto di terapia intensiva.

·         decongestionare le aree critiche dei Pronto Soccorso e della Medicina e Chirurgia di Accettazione e di Urgenza, spesso sovraffollate di pazienti critici necessitanti di elevata intensità di cure.

Per quanto attiene il potenziamento dei posti letto di terapia Intensiva è stato programmato un incremento di posti letto che determina a livello regionale un totale pari a 834 unità, rispetto ai 621 posti letto già programmati, con una dotazione omogenea sul territorio regionale pari a 0,14 per mille abitanti, secondo decreto. La dotazione complessiva ricomprende le strutture modulari esistenti, con i 120 posti letto già realizzati. 

Mascherine

Il Governatore De Luca oggi in conferenza stampa ha annunciato quello che si vociferava sulla possibilità di evitare di indossare le mascherine all'aperto tra 5 giorni: "Dal 22 renderemo facoltativo l'uso della mascherina", ha detto De Luca. "Questo non significa che facciamo festa, non è passato tutto. Resterà obbligatorio portare la mascherina, averla in dotazione, e indossarla nei luoghi di assembramento al chiuso o nei luoghi molto frequentati. Sarà però facoltativo all'aperto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, un morto ed un nuovo positivo nelle ultime 24 ore in Campania

NapoliToday è in caricamento