16enni romani in vacanza a Napoli senza avvertire le famiglie: ritrovati dalla Polfer

I due giovanissimi sono stati rintracciati a bordo di un treno proveniente dal capoluogo campano

Si è conclusa a lieto fine la vicenda che ha visto coinvolta una coppia di sedicenni romani che, senza dare notizia alle rispettive famiglie, si erano allontanati da casa per trascorrere qualche giorno di vacanza a Napoli.

I genitori non vedendo rincasare i figli e non avendo loro notizie, si son rivolti alla Polizia di Stato denunciandone la scomparsa.

Gli agenti del Settore Operativo della Polizia Ferroviaria di Roma Termini hanno rintracciato i giovani a bordo di un treno proveniente dal capoluogo campano e contattati i genitori, ai quali li hanno riaffidati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nel cuore di Napoli, muore a 30 anni l'attore O' gemello

  • Le statue di Palazzo Reale: la storia degli otto re del Pebiscito

  • Uomo investito mentre attraversa sulle strisce pedonali: la scena ripresa dalle telecamere (VIDEO)

  • Quindicenne investita, la verità nella scatola nera dell'auto. Il 21enne: “Sono distrutto”

  • La tragedia di Maya: travolta e uccisa a 15 anni su piazza Carlo III

  • Belen risponde a Maria De Filippi sul ritorno con Stefano De Martino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento