Cronaca Chiaia / Via Francesco Caracciolo

Coppa America, al via i sopralluoghi per l'edizione del 2013

I dirigenti dell'Acea in città per studiare location e modalità delle gare in programma dall'11 al 19 maggio. Confermata la location del lungomare. Occorrerà rafforzare l'incoming turistico

America's Cup

A quattro mesi di distanza dalle World Series 2012, i dirigenti dell'Acea sbarcano di nuovo in città per studiare location e modalità delle gare dell'edizione 2013 in programma dall'11 al 19 maggio. Una cosa appare certa: dopo il successo di Pasquetta e con la pedonalizzazione totale voluta dal sindaco Luigi de Magistris, la location  dell'America's Cup 2013 resterà il lungomare.

Si ragiona però  sulla possibilità di ampliare l'area interessata includendo altri luoghi da riqualificare e valorizzare come ad esempio il molo San Vincenzo.

AMERICA'S CUP 2012: IL DIARIO


L'aspetto economico: secondo il report elaborato da Deloitte Financial Advisory Services Spa, quest'anno a fronte di un investimento di 12,2 milioni si è registrato un ritorno di 36 milioni (tra effetto diretto e indiretto). La scommessa è fare di meglio nel 2013. Punto fondamentale sarà rafforzare l'incoming turistico promuovendo con largo anticipo in giro per il mondo il pacchetto Coppa America.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa America, al via i sopralluoghi per l'edizione del 2013

NapoliToday è in caricamento