Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anticamorra, Tano Grasso: "Racket è ancora piaga italiana". Manfredi: "Sanzioni concrete per chi abusa negli atenei"

 

Tecnologia e compartecipazione dei cittadini. La lotta al crimine organizzato si evolve nel tempo. Lo hanno ribadito anche forze dell'ordine e personalità del mondo dell'anticamorra intervenute alla tavola rotonda "Lotta al crimine organizzato", in memoria del generale dei carabinieri Gennaro Niglio. Ai nostri microfoni, il rettore della Federico II Gaetano Manfredi, che ha ospitato l'evento, il deputato e fondatore dell'Antiracket Tato Grasso, e il comandante generale dei carabinieri Tullio Del Sette, hanno spiegato come affrontare l'illegalità e le mafie. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento