Controlli nelle pescherie: multe e denunce

Sequestrati 126 chili di prodotti ittici in cattivo stato di conservazione a Torre del Greco

Raffica di controlli nelle attività commerciali di Torre del Greco. A effettuarli sono stati i carabinieri della compagnia di Torre del Greco insieme ai Nas e all'ispettorato del lavoro. I militari hanno in totale denunciato sei persone ed elevato due sanzioni amministrative ad altrettante attività commerciali. La prima scoperta è stata una che vendeva prodotti ittici sotto falsa denominazione. Il titolare è stato denunciato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In un'altra pescheria, invece, hanno trovato un totale di 126 chili di prodotti in cattivo stato di conservazione. Anche in questo caso i due proprietari sono stati denunciati. A loro è stata anche inflitta una sanzione di 1000 euro ed è stato chiuso il locale dove venivano stoccati gli alimenti per le carenze igienico-sanitarie. Infine i militari hanno denunciato altre tre persone perché avevano 7,420 chili di sigarette di contrabbando.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Morte Pasquale Apicella, la vedova: "In quella macchina sono morta anche io"

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Agguato ad Acerra, ucciso un uomo a colpi d'arma da fuoco

  • Coronavirus, due nuovi decessi in Campania: i nuovi casi tutti a Napoli e provincia

Torna su
NapoliToday è in caricamento