rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Cronaca

Movida, guerra ai parcheggiatori abusivi: tre denunciati

Durante i controlli della polizia nel centro storico di Napoli, identificate 68 persone e controllati diversi locali commerciali

Serrati controlli nella movida napoletana. Gli agenti del Commissariato San Ferdinando, i finanzieri del Comando Provinciale di Napoli e personale del servizio autonomo della polizia locale del Comune di Napoli hanno effettuato pattugliamenti a Chiaia. Identificate 68 persone, controllati 8 veicoli e denunciati tre napoletani con precedenti di polizia poiché sorpresi nuovamente ad esercitare l’attività di parcheggiatore abusivo. Notificati un ordine di allontanamento per uno di loro, mentre gli altri due sono stati denunciati per inosservanza degli obblighi del Dacur (divieto di accesso alle aree urbane) cui sono sottoposti. Inoltre, i poliziotti hanno controllato otto locali commerciali, contestando quattro sanzioni amministrative per mancata emissione di scontrini fiscali; infine, contestate diciannove violazioni del Codice della Strada per divieto di sosta e guida senza casco protettivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movida, guerra ai parcheggiatori abusivi: tre denunciati

NapoliToday è in caricamento