rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Cronaca

Controlli nelle mense di cliniche e case di cura: irregolari più della metà

Tra le 50 strutture controllate tra Napoli e provincia, 29 hanno evidenziato irregolarità

Controlli da parte dei carabinieri del Nucleo Antisofisticazioni sono stati portati a termine nelle mense di diverse tra cliniche private e case di cura nel Napoletano.

Le ispezioni hanno riguardato 50 punti di cottura e preparazione pasti, questi all'interno di altrettante strutture sanitarie, sia pubbliche che private.

Tra le strutture controllate, 29 hanno evidenziato irregolarità. Sono state accertate 44 infrazioni penali e amministrative, per complessivi 42mila euro di multe elevate. Sono state riscontrate infatti violazioni nella gestione degli alimenti, nella mancata rispondenza in qualità e quantità ai requisiti prestabiliti dai capitolati d'appalto, uso di ambienti privi di adeguata pulizia e funzionalità.

Nel corso delle verifiche sono stati eseguiti anche numerosi tamponi di superficie e campioni per la ricerca di agenti patogeni e contaminanti sulle aree di maggiore rischio, quali superfici di lavoro, vassoi e acqua utilizzata per la preparazione dei pasti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli nelle mense di cliniche e case di cura: irregolari più della metà

NapoliToday è in caricamento